ITALIANO 1.0

IL PRIMO CADENZA © ONLINE MUSIC CONTEST

Il periodo che stiamo vivendo è molto difficile per tutti, soprattutto per gli artisti e i musicisti, a cui le restrizioni adottate contro il Covid-19 hanno imposto una sospensione dell’attività lavorativa senza precedenti.
Cadenza Music Management crede fortemente che sia il momento di avanzare progetti che permettano ai musicisti classici di tutto il mondo di mostrare il loro talento e di far progredire in modo significativo le proprie carriere.
Grazie ai nostri contatti internazionali abbiamo riunito musicisti membri di importantissime istituzioni che si sono dimostrati entusiasti di collaborare con noi e di far parte della giuria di questa prima edizione del Cadenza Contest.

IL CONCORSO

Cadenza Music Management annuncia la prima edizione del Cadenza Contest. La competizione è aperta a strumentisti, cantanti e ensemble di ogni nazionalità.
Si articolerà in due fasi: eliminatoria e finale.
Entrambe le fasi si svolgeranno online e consisteranno nella valutazione dei CV e dei video delle esibizioni dei candidati.
Dato che l’iniziativa mira a offrire reali opportunità di carriera ai finalisti, abbiamo scelto come giurati musicisti di chiara fama appartenenti ad istituzioni di assoluto prestigio internazionale.

I video verranno esaminati a partire dall’apertura del concorso fino al 10 agosto 2020. I candidati selezionati verranno informati dei risultati della fase eliminatoria entro il 20 di agosto, dopodiché dovranno inviare i nuovi video per la fase finale.

I risultati della fase finale saranno comunicati entro il 20 agosto 2020.

REGOLAMENTO

1. STRUTTURA DEL CONCORSO

Il concorso si articola in due fasi: eliminatoria e finale;

1.1 la fase eliminatoria, che inizia il 18 maggio 2020 e si chiude il 10 agosto 2020, consiste nella valutazione dei CV e dei video inviati dai candidati;

1.2 la fase finale, che inizia il 10 agosto e finisce il 20 agosto 2020, consiste nell’esame dei nuovi video inviati dai candidati che hanno superato la fase eliminatoria;

2. CATEGORIE

Il concorso è organizzato in 4 categorie: cantanti, strumentisti, ensemble e senior.

2.1 CANTANTI

2.1.1 la categoria è aperta a cantanti di ogni registro vocale;
2.1.2 voci femminili: aperto a donne nate dopo il 1° gennaio 1985;
2.1.3 voci maschili: aperto a uomini nati dopo il 1° gennaio 1980;

2.2 STRUMENTISTI

2.2.1 la categoria è aperta a tutti gli strumenti acustici;
2.2.2 gli strumentisti devono essere nati dopo il 1° gennaio 1980;

2.3 ENSEMBLES

2.3.1 la categoria è aperta a tutti gli ensemble, dal duo al nonetto, con qualsiasi combinazione di strumenti;
2.3.2 tutti i membri dell’ensemble devono essere nati dopo il 1° gennaio 1980;

2.4 SENIOR

2.4.1 la categoria speciale senior è aperta a ogni individuo nato prima del 1° gennaio 1980 e ad ogni ensemble i cui elementi siano nati tutti prima del 1° gennaio 1980;
2.4.2 I senior saranno giudicati in base alla qualità della loro esecuzione, indipendentemente da registro vocale o strumento;

3. REPERTORIO

3.1 non ci sono limiti nella scelta del repertorio. Tuttavia i brani devono essere eseguiti senza l’utilizzo di amplificazione o accompagnamento di strumenti elettronici;
3.2 la musica dei brani deve essere scritta, non sono ammessi brani improvvisati. L’improvvisazione è consentita, esclusivamente per cadenze, abbellimenti e basso continuo;

4. GIURIA

4.1 la giuria è composta dai seguenti membri:

Yuri Medianik (Russia)
Direttore Principale, Moscow Theatre Novaya Opera;
Direttore Principale, VGTRK Russian Broadcasting Television State Company;

Tamás Bátor (Ungheria)
Direttore di produzione, Palace of Arts “MÜPA” Budapest;
Consulente Artistico, Opera di Stato Ungherese;

Benjamin Levy (Francia)
Direttore Musicale, Orchestre de Cannes;

Robert Franz (Stati Uniti d’America)
Direttore Musicale, Windsor Symphony Orchestra;
Associate Conductor, Houston Symphony;

Massimo Polidori (Italia)
Primo violoncello solista, Teatro alla Scala di Milano/Filarmonica della Scala;

Yury Revich (Austria)
Violinista concertista, ECHO Klassik winner;
International Classical Music Awards winner;
President of the Beethoven Society for music and research;
UNICEF Partner;

5. PREMI

GRAND PRIZE

Consiste in un premio in denaro di 2.500 euro che può essere assegnato ad un musicista, cantante o ensemble indipendentemente dalla categoria per cui concorre.

PRIMO PREMIO

Strumentisti: premio in denaro 500 euro
Cantanti: premio in denaro di 500 euro
Ensemble: premio in denaro di 1.000 euro

Senior: medaglia d’oro Cadenza Contest

PREMI SPECIALI

Cadenza Music Management sceglierà e inviterà a suo insindacabile giudizio uno o più musicisti (strumentista cantante o ensemble) a prendere parte ad un concerto organizzato per la stagione 2021-2022 presso un’importante istituzione concertistica europea.

6. ISCRIZIONE

6.1 per iscriversi a Cadenza Contest i candidati dovranno inviare i seguenti documenti esclusivamente via email:
-Scheda di iscrizione compilata e firmata
-Curriculum Vitae
-Link dei video presentati
-Una foto a scelta del candidato
-Ricevuta di pagamento della tassa di iscrizione

6.2 I documenti devono essere inviati entro la mezzanotte del 31 luglio 2020 all’indirizzo email cadenzacontest@gmail.com

7. TASSA DI ISCRIZIONE

7.1 cantanti e strumentisti: € 25;
7.2 ensemble: € 15 per ciascun membro;
7.3 le stesse tasse si applicano per la categoria senior;

8. PAGAMENTO

8.1 Il pagamento può essere inviato via bonifico bancario o Paypal (anche mezzo carta di credito);
8.2 dati per il pagamento:

CONTO CORRENTE BANCARIO

IBAN: IT19 B061 7501 4250 0000 3114 380

BIC SWIFT: CRGEITGG125

Titolare del conto : Associazione Culturale Januartes via Canepari 39/11 – 16159 Genova;

(Attenzione: le commissioni sono sempre a carico di chi invia il pagamento);

PAYPAL

I pagamenti via Paypal includono i costi di commissione;


Application




9. DIRITTI DI IMMAGINE E DISPOSIZIONI FINALI

9.1 il concorso è un evento mediatico che sarà registrato e trasmesso sul web e/o altri media.
Inviando l’iscrizione i candidati autorizzano Cadenza Music Management a utilizzare la propria immagine per foto e materiale audio/video da trasmettere via radio, TV, internet e/o altri media;
9.2 inviando l’iscrizione i candidati dichiarano inoltre che l’organizzazione è autorizzata a usarne il nome e l’immagine in pubblicazioni a stampa riferite al concorso;
9.3 l’organizzazione richiede che i candidati siano disponibili per interviste, fotografie e ogni altra attività volta alla promozione mediatica del concorso;
9.4 la quota di iscrizione e partecipazione non è rimborsabile per nessun motivo, salvo il mancato svolgimento del concorso; per ogni controversia il foro competente è il Foro di Genova (Italia);

APPENDICE A: DETTAGLI SUI VIDEO

A.1 i video, accompagnati dai CV, serviranno alla Giuria per dare una valutazione accurata sulle capacità e le abilità tecnico-esecutive dei candidati;

A.2 per la fase eliminatoria i candidati dovranno presentare uno o due video a cui allegare il link. Sono ammessi brani di qualsiasi periodo storico e di carattere contrastante (per esempio un Allegro e un Adagio, o una Romanza e una Cabaletta);

A.3 è consentito presentare due movimenti contrastanti dello stesso brano; nel caso di una scena d’opera, due sezioni contrastanti della stessa scena possono essere considerate due brani diversi;

A.4 per la fase finale i candidati selezionati dovranno inviare altri due video, differenti da quelli inviati in precedenza, di due brani di carattere contrastante;

I video devono avere le seguenti caratteristiche:

A.5 la durata di ogni video deve essere compresa tra i 2 e i 15 minuti;

A.6 i video devono essere riprodotti in modalità streaming (non devono essere scaricati);

A.7 i video possono essere privati o pubblici, ma devono essere accessibili all’intera giuria senza alcuna restrizione;

A.8 i candidati devono mandare un link per ogni video;

A.9 non è richiesta una piattaforma streaming specifica, sono consentite tutte le più comuni (Youtube, Vimeo, Dailymotion, Youku, ecc) purché il video possa essere riprodotto da un normale computer con sistema operativo Windows o Mac.